Walter Biancalana: «Il Vangelo non è la Parola di Dio!»

Sono costretto per l’ennesima volta a mettervi severamente in guardia da Walter Biancalana, in quanto nella predicazione intitolata «Il volto del Padre rivelato dalla Grazia» da lui caricata sul suo canale Youtube il 4 Aprile 2017 ha affermato che «il Vangelo non è la Parola di Dio»,

il che è una spudorata menzogna, in quanto nella prima epistola di Pietro troviamo scritto: “Siete stati rigenerati non da seme corruttibile, ma incorruttibile, mediante la Parola di Dio vivente e permanente. Poiché Ogni carne è com’erba, e ogni sua gloria come il fior dell’erba. L’erba si secca, e il fiore cade; ma la parola del Signore permane in eterno. E questa è la Parola della Buona Novella che vi è stata annunziata” (1 Pietro 1:23-25). Notate come l’apostolo dica prima che siamo stati rigenerati mediante la Parola di Dio vivente e permanente, e poi che questa è la Parola della Buona Novella che ci è stata annunziata, cioè la Buona Novella che Gesù è il Cristo (cfr. Atti 5:42). Il Vangelo è appunto la Buona Novella e quindi è la Parola di Dio. Non vi fate sedurre dunque da Walter Biancalana, ma resistetegli in faccia, sia in privato che pubblicamente. Peraltro nella predicazione sopra indicata dice tante altre menzogne. Fratelli, ve lo ripeto, questo è un lupo rapace vestito da pecora. Guardatevi da lui.

Giacinto Butindaro

Questa voce è stata pubblicata in Walter Biancalana e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Walter Biancalana: «Il Vangelo non è la Parola di Dio!»

  1. Andrea DB scrive:

    Beh, è ovvio… Se si vuole dire e inventare qualsiasi cosa su Dio e Gesù bisogna prima togliere di mezzo la Parola di Dio.
    Niente di nuovo sotto il sole.

  2. fabio scrive:

    Pace e grazie per questo “esimo” avvertimento, Biancslana afferma anche “che nella coscia è scritto La PAROLA DI DIO”, ma in realtà vi è scritto in Apocalisse 19:15-16 Dalla bocca gli usciva una spada affilata per colpire le nazioni; ed egli le governerà con una verga di ferro, e pigerà il tino del vino dell’ira ardente del Dio onnipotente. E sulla veste e sulla coscia porta scritto questo nome: RE DEI RE E SIGNORE DEI SIGNORI.

    Ed è scritto in Apocalisse 19:13
    Era vestito di una veste tinta di sangue e il suo nome è la Parola di Dio.

    Quindi vi è differenza in ciò che Biancalana afferma al min 6,30, perché È SCRITTO che IL SUO NOME È LA PAROLA DI DIO ma ciò che porta scritto sulla coscia è RE DEI RE E SIGNORE DEI SIGNORI.

    comunque qualche secondo prima dopo aver affermato secondo il titolo del Blog che il Vangelo non è la Parola di Dio afferma anche che a Dio Padre il Vangelo, il nuovo Testamento importa fino a un certo punto…

    Parole le sue che non si possono ascoltare, perché GESÙ disse queste cose in Matteo 20:17-19 Poi Gesù, mentre saliva verso Gerusalemme, prese da parte i dodici; e strada facendo, disse loro: «Ecco, noi saliamo a Gerusalemme e il Figlio dell’uomo sarà dato nelle mani dei capi dei sacerdoti e degli scribi; essi lo condanneranno a morte e lo consegneranno ai pagani perché sia schernito, flagellato e crocifisso; e il terzo giorno risusciterà».

    Non è forse questo IL MESSAGGIO DEL VANGELO, la BUONA NOTIZIA CHE GESÙ È IL FIGLIO DI DIO, IL CRISTO, LO STESSO DEL QUALE EBBE A SCRIVERE LAPOSTOLO PAOLO IN:
    ROMANI 1:16
    INFATTI NON MI VERGOGNO DEL VANGELO; PERCHÉ ESSO È POTENZA DI DIO PER LA SALVEZZA DI CHIUNQUE CREDE; DEL GIUDEO PRIMA E POI DEL GRECO;

    si l’apostolo Paolo disse bene quando scrisse IO NON MI VERGOGNO, perché nell’ascoltare gli “anen” nel video pochi o tanti che siano mi fa capire che gli uomini compreso Biancalaba ci tengono di più a piacere ad altri uomini piuttosto che cercare di piacere a Dio perché altrimenti anche questo pastore stesso si ravvederebbe invece di pubblicare queste menzogne sul web dove poi i nemici come me, ignari di tante cose sono pronti ad accettare per una VERITÀ proclamata anche una calanga di menzogne.

    Na sia reso Grazie al Padre che nel nome di GESÙ, manda a noi il SUO SANTO SPIRITO perché EGLI susciti in mezzo alla chiesa uomini che parlano senza vergogna e avvisano del pericolo di morte che incombe su tutti coloro che accettano questi falsi insegnamenti, ed infatti è scritto in Efesini 4:11-13 È lui che ha dato alcuni come apostoli, altri come profeti, altri come evangelisti, altri come pastori e dottori, per il perfezionamento dei santi in vista dell’opera del ministero e dell’edificazione del corpo di Cristo, fino a che tutti giungiamo all’unità della fede e della piena conoscenza del Figlio di Dio, allo stato di uomini fatti, all’altezza della statura perfetta di Cristo;

    ALLA PIENA CONOSCENZA DEL FIGLIO DI DIO, DEL SUO CRISTO, per ESSERGLI TESTIMONI come si legge in Apocalisse 19:10 Io mi prostrai ai suoi piedi per adorarlo. Ma egli mi disse: «Guàrdati dal farlo. Io sono un servo come te e come i tuoi fratelli che custodiscono la testimonianza di Gesù: ADORA DIO! PERCHÉ LA TESTIMONIANZA DI GESÙ È LO SPIRITO DELLA PROFEZIA ».

    Infatti si legge sempre in 2 Pietro 1:21
    infatti nessuna profezia venne mai dalla volontà dell’uomo, ma degli uomini hanno parlato da parte di Dio, perché sospinti dallo Spirito Santo.

    Quindi Biancalana con queste sue affermazioni sta chiaramente mettendosi nella trincea opposta a quella di chi serba la testimonianza di GESÙ e purtroppo vi sta portando anche tutti quelli che lo seguono alla stessa maniera di come fece la coda del dragone di cui si legge in Apocalisse 12:4
    La sua coda trascinava la terza parte delle stelle del cielo e le scagliò sulla terra.
    Il dragone si pose davanti alla donna che stava per partorire, per divorarne il figlio, non appena l’avesse partorito.

    Quindi che Biancalana lo sappia, che ci dia pure di quelli che gonfi di conoscenza vogliono litigare oerche di questo ci accusa di usare la PAROLA DI DIO come pretesto per fare discussioni, ma ripeto che lo sappia quanto attesta la STESSA PAROLA DI DIO perché le sue parole sono parole d’uomo ma questo di legge in MATTEO 24,35
    IL CIELO E LA TERRA PASSERANNO, MA LE MIE PAROLE NON PASSERANNO.

    Pace

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.