Quattro domande per Salvatore Infantino

infantino-domande

Pace a te, Salvatore Infantino. Ho queste semplici domande da porti:

– La Massoneria è da Dio o da Satana?
– I principi massonici «libertà, fratellanza e uguaglianza» sono da Dio o da Satana?
– Un Cristiano può affiliarsi alla Massoneria?
– Un massone che si professa Cristiano può essere membro delle A.D.I.?

In altre parole vogliamo sapere se tu, che sei un noto imprenditore siciliano e membro delle Assemblee di Dio in Italia (ADI) da tanti anni, peraltro mi dicono molto amico degli imprenditori Melluso, consideri la Massoneria, promossa dal Grande Oriente d’Italia (G.O.I.) e da tutte le obbedienze massoniche del mondo, una cosa che è da Dio o che è da Satana, che è il seduttore di tutto il mondo; se consideri i principi massonici di «libertà, fratellanza e uguaglianza», promossi dal G.O.I. e da tutte le obbedienze massoniche del mondo, dei principi che sono da Dio o che sono da Satana, che oltre ad essere il seduttore di tutto il mondo è anche l’accusatore dei discepoli di Cristo Gesù; se per te un Cristiano può entrare a far parte di una qualsiasi obbedienza massonica; e se un massone che si professa Cristiano può fare parte di una Chiesa ADI o se per un tale è prevista l’espulsione dalle ADI, cosa questa che tu saprai sicuramente visto che sei nelle ADI da tanti anni ed hai due figli «pastori» nelle ADI.

Io e tantissimi altri discepoli di Cristo Gesù – di cui tanti sono anche membri delle ADI, di tante Chiese in Sicilia – attendiamo una tua risposta a queste domande. Gradiremmo proprio sapere cosa pensi della Massoneria e dell’appartenenza di un Cristiano a questa istituzione.

Giacinto Butindaro

Foto di Salvatore Infantino presa dal Giornale di Sicilia:

infantino-giornale-di-sicilia

Questa voce è stata pubblicata in Assemblee di Dio in Italia, C.C.I.N.E., Massoneria e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.